Tutti gli appuntamenti sportivi del 2010

Gli anni pari mi piacciono tantissimo. No, niente scaramanzie. Parlo di sport, ovviamente. L’accoppiata Europei di calcio-Olimpiadi estive e Mondiali di calcio-Olimpiadi invernali è impagabile, gli anni dispari riservano poca roba soprattutto d’estate. Il 2010, peraltro, ha la fortuna di riservare una stagione spettacolare anche agli amanti dei motori, con il ritorno di Schumi e Valentino a caccia dell’ennesima impresa. In più, ci sono pure i mondiali di pallavolo in Italia. Non c’è più la Generazione di Fenomeni a portare in alto la nostra bandiera, ma sarà comunque spettacolo garantito. Senza dimenticare le ragazze di Barbolini, a caccia della rivincita dopo Pechino.

Questi, in ordine di importanza (la mia), gli appuntamenti clou dei prossimi 12 mesi. Li vivremo assieme, spero.

1) MONDIALE DI CALCIO (Sudafrica, 11 giugno-11 luglio)
Ho già detto che, per me, vince l’Inghilterra. L’Italia esce ai quarti, ma il culo di Lippi non conosce confini. Non si sa mai. Rivivere le emozioni del 2006, certo, sarebbe magnifico.
2) OLIMPIADI INVERNALI (Vancouver, 12-28 febbraio)
Il fuso orario (9 ore di differenza) ci regalerà i principali avvenimenti in prima serata. Meno male, di giorno non avrei seguito quasi nulla. Come sempre, le Olimpiadi regalano emozioni uniche. Anche quelle invernali. Ricordo benissimo quelle di Torino 2006, uno spettacolo. Per l’Italia, temo, sarà un’edizione difficile. Spero in Zoggeler, Fabris e qualche guizzo degli sciatori.
3) CHAMPIONS LEAGUE
La domanda è una: riuscirà l’Inter, finalmente, a trionfare anche in Europa? Io spero di vederla fuori già agli ottavi, contro il Chelsea di Ancelotti. Se non la vince il Milan (cosa assai probabile), io tifo per i Bleus. E per la Fiorentina, ovviamente.
4) LA SALVEZZA DELLA B.B.M.
Ho detto che l’ordine di importanza era il mio e infatti ci colloco la squadra di cui sono presidente. Una volta ero pure allenatore, poi gli impegni televisivi mi hanno tolto di mezzo. Ma è una mia creatura, la mia creatura. E tale rimane. Siamo penultimi a nove giornate dalla fine, la salvezza è solo due punti avanti. Ce la faremo, anche stavolta, a salvare la pellaccia? Lo spero, altrimenti potrebbe essere l’ultimo nostro anno assieme…
5) MONDIALE DI F1
Personalmente, ho seguito poco l’automobilismo negli ultimi anni. Quest’anno, però, ci sono troppe novità per non esserne attratti: il ritorno di Schumi con la Mercedes di Ross Brawn, Alonso (finalmente) in Ferrari, Massa che rientra dopo l’incidente, il campione del mondo Button insieme a Hamilton con la McLaren, Vettel (un grande) in agguato. Allacciate le cinture, sarà una stagione super.
6) MONDIALE DI MOTOGP
Rossi contro tutti, anche stavolta. Il Dottore ce la farà? Per chi non si ricordasse, sarebbe il decimo titolo. Se la cava, il ragazzo…
7) MONDIALE DI VOLLEY MASCHILE (Italia, 24 settembre-10 ottobre)
Uno sport che ho sempre amato e che, purtroppo, ho dovuto abbandonare da settembre. Spero mi faccia rivivere emozioni, anche se questa nazionale non è all’altezza dei suoi giorni migliori. Però un Mondiale, in Italia, fa sempre un certo effetto.
8) MONDIALE DI VOLLEY FEMMINILE (Giappone, 29 ottobre-14 novembre)
Le nostre ragazze sono la faccia pulita dello sport italiano. Spero ci regalino nuove vittorie.
9) MONDIALE DI BASKET (Turchia, 28 agosto-12 settembre)
Così in basso, nella classifica, solo perchè non c’è l’Italia. Ma la sfida dell’Europa al Dream Team regalerà adrenalina pura, come solo la palla a spicchi sa dare.
10) KOBE CONTRO LEBRON (NBA)
Lakers-Cleveland, stavolta (Boston permettendo) la finale per l’anello sarà questa. E allora sapremo chi sarà il migliore: Bryant o James? Shaq, che è diventato compagno di Lebron ed è nemico storico di Kobe, medita lo scherzetto e aggiunge pepe ad una sfida già “hot”…
11) FEDERER CONTRO NADAL (Tennis)
Murray, Djokovic e Del Potro crescono. Ma la battaglia è sempre tra loro due. Lo svizzero, nel 2009, si è ripreso Wimbledon ed ha vinto per la prima volta il Roland Garros. E’ la storia vivente di questo sport, un idolo. Il mio idolo. Lo spagnolo, però, lo fece piangere in Australia e tornerà in forma dopo i tanti acciacchi dell’anno appena concluso. Rivoglio una finale tra loro due, assolutamente…
12) PACQUIAO CONTRO MAYWATHER (Pugilato)
Una sfida attesissima. Dopo Tyson-Holyfield, quella dell’orecchio mangiato da King Mike, il match più importante nella storia del pugilato. Dovrebbe essere il 13 marzo, per il mondiale dei welter. Tra accuse e storie di doping, però, rischia di slittare…
13) SEI NAZIONI DI RUGBY
Non sono appassionatissimo di questo sport, ma quando gioca la nazionale mi metto sull’attenti. Riusciremo ad evitare il cucchiaio di legno, stavolta? Sport in grande ascesa, merita attenzione.
14) EUROPEI DI ATLETICA (Barcellona, 27 luglio-1 agosto)
Per la serie: vediamo se almeno in Europa riusciamo a vincere una medaglia. In pista eh, marcia esclusa…spero nel ritorno di Andrew Howe, unico grande talento azzurro negli ultimi dieci anni.
15) EUROPEI DI NUOTO (Budapest, 4-15 agosto)
Solitamente facciamo incetta di medaglie, vediamo se si ripeterà il trend. Sperando che Magnini torni a fare il nuotatore e che qualche giovane italiano spicchi il volo verso Londra 2012. Augurandoci che Pellegrini e Filippi continuino a monopolizzare la scena. E l’ultima medaglia di Rosolino, il più grande di tutti, mi farebbe un immenso piacere.
16) TOUR DE FRANCE (ciclismo)
Questo sport mi delude ogni anno che passa. Mi risulta però impossibile non amarlo. Le corse a tappe mi esaltano, più il Tour del Giro a dire la verità. Perchè solo lì ci sono i migliori. Spero torni a vincerlo un italiano dopo Il Pirata, Ivan Basso mi sembra l’unico in grado di potercela fare e io tifo per lui.
PS: degna di nota anche la partecipazione di Margherita Granbassi a ‘Ballando con le stelle’, ho visto un promo pubblicitario e sono già in brodo di giuggiole…
Annunci

3 Responses to Tutti gli appuntamenti sportivi del 2010

  1. Ivano Pasqualino ha detto:

    ne hai dimenticato uno fondamentale nonchè molto personale…la sfida a calcetto fra gli alunni del 1° anno del master in giornalismo (cioè noi) e quelli del 2°….ci si gioca la reputazione…

  2. Arthur ha detto:

    La BBM ha le stesse possibilità di retrocedere ke ha l’Inter di vincere la champions! Ognuno la veda come vuole, io credo ke ci salveremo… A parte le battute, grande Berta, bellissimo il blog!

  3. Andybac ha detto:

    Noto con piacere che tennisticamente stai dalla parte giusta.
    “If tennis were a religion, Roger might be its God.
    Thanks to be real, Roger”
    Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: