Fermare subito la Coppa d’Africa!

La Nazionale del Togo in una foto d'archivio

Appena arrivato a casa dopo la solita giornata a Milano, apprendo una notizia shock: il pullman della Nazionale del Togo, proveniente dal Congo dove aveva appena svolto uno stage in preparazione alla Coppa d’Africa, è stato preso a mitragliate dai ribelli angolani. Sette feriti tra i giocatori gialloverdi, mentre è morto l’autista (angolano) del pullman.

Proprio in Angola, domenica, prenderà il via la Coppa d’Africa. Competizione alla quale, ora, il Togo non vorrebbe più partecipare.

Io credo che, ogni tanto, il calcio dovrebbe prendere delle decisioni forti e fermarsi. Un avvenimento del genere è troppo grave per essere ignorato.

La Can (la Federazione calcistica africana) ha invece già fatto sapere che, domenica, la rassegna prenderà il via come se nulla fosse. Con o senza Togo.

The show must go on, diceva il cantante del gruppo rock migliore della storia. Da sportivo, da uomo, da cittadino del mondo, lasciatemi però dire una cosa. Sono deluso.

Troppo deluso.

Annunci

7 Responses to Fermare subito la Coppa d’Africa!

  1. paginescure ha detto:

    Con i Mondiali in Sud Africa quest’anno – ok, non l’Angola, ma comunque non un paese tranquillissimo- quella della CAN è stata una mossa chiaramente politica.

  2. Questo è chiaro, Franci. Però poteva essere un segnale. Spero che lo sport contribuisca a placare certe tensioni, ma i dubbi restano…ciao

  3. paginescure ha detto:

    Purtroppo sono anni che lo sport di segnali non ne lancia. Anzi.

  4. luigi ha detto:

    Vergognoso,cominciamo bene!

  5. Luca ha detto:

    Ma fermando la competizione non si sarebbe fatto il gioco dei ribelli, che in fondo cercavano proprio una cassa di risonanza?

  6. Ivano Pasqualino ha detto:

    dopo i calciatori dell’Eritrea scomparsi, altra terribile notizia sul calcio africano. Sudafrica 2010 non sarà un mondiale normale, c’è chi proverà a farsi “notare” in qualunque modo….

  7. Jonathan ha detto:

    What a material of un-ambiguity and preserveness of precious familiarity regarding unexpected feelings.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: