Il lavoro, un diritto di tutti

Di cose da dire sullo sport ce ne sarebbero a milioni. Sicuramente, prima di parlare dell’Inter e dei gufi, ora me ne guarderò bene. E non perchè mi sia ripromesso di non gufare più in queste ultime settimane. Lungi da me. Piuttosto, il tema ha aperto una discussione infinita su questo blog e preferisco glissare. Complimenti a Mourinho e soci, ci si vede il 22 maggio a Madrid. Punto.

Domani, spero, il Chelsea del mio Carletto Ancelotti può mettere le mani sulla Premier vincendo in casa del Liverpool di un Benitez ormai destinato alla Juve. Complimenti, bel colpo. Il Milan, invece, lascia partire Leonardo per il solito effetto da mestruazioni del premier e dà spazio a Galli o a qualche altro bambinetto che costa due lire. Ci sarebbe Luciano Spalletti, volendo. Male non è. Che amarezza questo Diavolo…

Sta entrando nel vivo anche la stagione del basket, il tennis inizia a scaldarsi con i tornei su terra battuta, domani torna Valentino e la MotoGp. Insomma, di roba ce n’è di cui discutere.

Oggi però è il Primo Maggio e credo sia doverosa una riflessione. Non sul fatto che io debba lavorare anche oggi. Questo non importa a nessuno. Piuttosto, rimango sempre interdetto di quanto poco si parli di “lavoro” sui giornali, nei tg, in qualsiasi luogo che possa sviluppare una coscienza globale sull’argomento.

Il lavoro è il primo problema in questo paese. La situazione è gravissima. I giovani non trovano un posto perchè manca il ricambio generazionale, le aziende dal canto loro sono in crisi e tagliano il personale, ci sono quarantenni ancora precari e disoccupati di ogni età. E le morti sul lavoro, sempre meno sicuro, aumentano.

E’ il caso di fermarsi e riflettere. Qua c’è in gioco il futuro dell’Italia. La politica cosa fa, come reagisce? Pensa alle beghe di quartiere tra Fini e Berlusconi, l’opposizione (se esiste) dorme e l’agenda del giorno parla solo di immigrazione e giustizia.

Il lavoro è un diritto di tutti. Per questo DEVE venire prima.

Buon Primo Maggio. Lavorativo…ma non troppo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: